Da Lun a Ven: + 39 045 8309368 | Numero Verde: 800586956

Radiesse full face / Liquid facelift con HDD technique

L'idrossiapatite di calcio è l'equivalente sintetico del costituente inorganico delle nostre ossa e dei denti. Il suo utilizzo consente di ottenere riempimenti volumetrici molto naturali, ma ha anche un'importante funzione biostimolante nei tessuti. Quest'ultima caratteristica viene efficacemente sfruttata utilizzando Radiesse con la tecnica dell'iperdiluizione (HD e HDD tecnique), ideata e messa a punto dal dott. Rovatti alcuni anni fa. Con questa metodica il materiale può essere distribuito anche in aree normalmente di difficile trattamento con i filler tradizionali, come ad es. le guance, il collo, il decolleté e altri distretti corporei come interno delle braccia, interno cosce e smagliature. La diluizione del prodotto viene sfruttata come possibilità di maggior diffusione del prodotto in ampie aree, senza il rischio di accumuli.

Il significativo effetto di distensione dei tessuti trattati permette di ottenere risultati sovrapponibili ad un lifting.

Il trattamento viene eseguito con microcannule, non è doloroso e l'effetto positivo immediato si amplifica nei mesi successivi, grazie alla biostimolazione che induce.

Normale è la comparsa di un lieve edema della zona trattata che si risolve spontaneamente in 24-48 ore.

Il Dottor Pier Paolo Rovatti è inoltre uno dei quattro medici italiani appartenenti al Board scientifico della Merz Aesthetics docente a corsi di formazione medica sull utilizzo di materiali iniettabili tra cui appunto il Radiesse®.

 

  • Radiesse A 2
  • Radiesse A 1
  • Radiesse B Pre
  • Radiesse B Post
  • Radiesse C Pre
  • Radiesse C Post
  • Radiesse D 1
  • Radiesse D 2
  • Radiesse E 1
  • Radiesse E 2
  • Radiesse F 2
  • Radiesse F 1
  • Radiesse G 2
  • Radiesse G 1
  • Radiesse I 1
  • Radiesse I 2
  • Radiesse L 1
  • Radiesse L 2