Com’è stata la tua esperienza personale col Dr. Pier Paolo Rovatti?
Invia il tuo feedback a testimonianze@pierpaolorovatti.it.
Grazie.

VALENTINA

 

Io ora sono felice. Ora il mio corpo mi piace. Ora lo riconosco come “mio". Ho 31 anni e non avevo mai avuto il complesso del seno, nonostante ciò che avevo prima non potesse reputarsi tale. Ma mi rendevo conto che non mi vedevo con nessun vestito, sempre troppo magra, vuota, fianco largo e un fisico a pera. La scorsa estate ho perso tanti chili e sono diventata una tavola da surf! Ho deciso che non mi sarei mai più voluta sentire così poco femminile, perché io sono molto femminile nel mio essere e il mio corpo non rispecchiava la mia essenza. Credo che la chirurgia serva a questo, a ridarti l''essenza che il tempo o le circostanze ti hanno tolto, o che la natura stessa non ti ha dato!

 

Ho visto 3 chirurghi prima del Dott. Rovatti. Mi hanno fatto tutti una buona impressione. Ma Pierpaolo mi ha convinta subito. Calma nel parlarmi, irremovibile su alcune scelte inerenti l''operazione, competenza e umanità. Mi ha accompagnato mia madre alla visita e per una mamma come la mia pensarmi in anestesia totale "sotto ai ferri" non è facile, e non è facile accettare certe scelte. Beh, ha convinto lei quanto ha convinto me. Bisogna essere un po’ psicologi anche nella chirurgia e il Dott. Rovatti lo è. Ha capito che ero sicura di volerlo fare, che non avrei cambiato idea, conoscendo comunque tutte le fasi dell''operazione. E mi ha accompagnata nell''esperienza che ha cambiato la mia vita!

 

All''ultimo appuntamento abbiamo riguardato insieme le foto del pre operazione: non mi sono riconosciuta. Gli ho detto "ma ero davvero così?" Io non ho il minimo ricordo prima del mio seno attuale. Le sento talmente mio, che ho rimosso completamente ciò che era prima. Non penso mai neanche all''operazione, non la ricordo. Come se la mia vita (fisica s''intende) fosse ripartita dal giorno in cui ho levato le bende e le ho viste. Ho un seno meraviglioso, assolutamente naturale. Nessuno si accorge che sono rifatte!

 

Ero abituata a vedere palloncini tondi piazzati su toraci magri e lì ti passa la voglia di pensare ad un''operazione. Beh, il Dott. Rovatti ha fatto con me un lavoro splendido e non smetterò mai di ringraziarlo per avermi dato la femminilità che mi mancava!

 

Grazie, grazie e ancora grazie Dottore. Venire in studio da Lei è come andare a parlare con un caro amico, che mi mette a mio agio, col quale posso ridere e scherzare e che con tanta scrupolosità mi segue costantemente in ogni momento. Sono felice e orgogliosa del mio corpo e lo devo a lei!

 

Con affetto e riconoscenza, Valentina.